ARCHIVIO DI STATO DI ORISTANO

L'Archivio di Stato di Oristano è un organo periferico del Ministero per i Beni e le Attività Culturali e in quanto tale fa parte della Direzione Regionale per i Beni Culturali e Paesaggistici della Sardegna. Per lo svolgimento della sua attività specifica di competenza dipende alla Direzione Generale degli Archivi.

L'Archivio provvede alla tutela del patrimonio documentario attraverso la conservazione dei documenti prodotti dagli uffici statali esistenti nel suo ambito provinciale e che si riferiscono ad affari conclusi da oltre 40 anni. Nello stesso tempo cura, attraverso le periodiche riunioni delle apposite Commissioni di Sorveglianza, la corretta produzione degli archivi correnti e di deposito esistenti nei vari Uffici e propone gli scarti delle carte non più utili al servizio amministrativo e che non rivestono interesse culturale; queste operazioni sono propedeutiche ai versamenti permanenti nell'Archivio stesso.

Conserva inoltre gli atti notarili anteriori agli ultimi cento anni versati dall'Archivio distrettuale di Oristano nonché archivi di enti pubblici ed ecclesiastici soppressi, di istituti scolastici, oltre a documenti di varia tipologia e natura, tra cui alcuni statuti di corporazioni artigiane, acquisiti a titolo di compravendita, donazione e comodato d'uso. Complessivamente si tratta di oltre 4 Km tra volumi, buste, carte sciolte, mappe, registri, fascicoli etc.; consistenza destinata però a crescere a breve con i successivi periodici versamenti.

Il compito di conservare è strettamente legato alla valorizzazione attraverso il riordinamento e l'inventariazione. L'Archivio infatti dedica particolare attenzione alla redazione degli strumenti di ricerca (guide, inventari, regesti, elenchi) tradizionali, ma sempre più elettronici per rendere più agevole la consultazione delle fonti documentarie possedute.

Anche la promozione e la divulgazione costituiscono momenti importanti dell'Attività dell'istituto attraverso l'allestimento di mostre documentarie, la partecipazione ad eventi nazionali e regionali, quali ad esempio la Settimana della Cultura, le Giornate Europee del Patrimonio, Monumenti aperti ecc. e l'organizzazione di laboratori didattici in collaborazione con gli istituti superiori presenti nel territorio cittadino e il Comune di Oristano.

 "Indici atti dei notai"       "Indici tappe di insinuazione"          "Ruoli matricolari"                    "Cartografia"              "Statuto del Gremio dei Falegnami"

  Segni tabellionali dei notai di Oristano (sec. XVIII)           Tappe_Or               Icona_Ruoli_Matricolari            Cartografia_miniatura_FU_Cabras               Icona_statuto

News

Avviso

Limiti di consultazione della documentazione archivistica nei giorni 25,26 e 27 giugno 2018.Leggi

Monumenti Aperti 2018

Mostra con visite guidate "Stampa e carta stampata: Dalla Bibbia di Gutenberg alle riviste femminili dell'epoca fascista".Leggi

Elezioni R.S.U. 2018

Calendario elezioni e lista candidati.Leggi

8 Marzo in Archivio di Stato

Pomeriggio culturale per ricordare il coraggio di essere donna.Leggi

Pubblicazione nuovo inventario

Un nuovo inventario: Scuole Elementari di Busachi.Leggi

RSS