Ruoli matricolari

L’archivio della Leva comprende documentazione che va dal 1880 al 1933; esso costituisce uno dei complessi documentali di maggiore rilevanza per le ricerche di carattere storico legate al territorio: da quelle di tipo statistico demografico a quelle più puntuali sulla situazione sociale, economica, culturale e sanitaria.

Il fondo versato a partire dal 1979, prima dal locale Distretto militare e poi dal Centro documentale di Cagliari, è articolato sostanzialmente nei Ruoli matricolari e nei Fascicoli relativi ai singoli militari.

I Ruoli venivano compilati dal servizio della matricola del Distretto per conservare memoria dei servizi prestati e delle modifiche intervenute nel corso della carriera. Ogni militare, all’avvio del servizio acquisiva il numero di matricola, codice legato alla classe di arruolamento di solito corrispondente all’anno di nascita. Il Ruolo si presenta, pertanto, come un registro distinto per classe, costituito da singoli fogli rilegati per ordine di matricola; riporta per ogni militare oltre al numero di matricola, il corpo, la data di arruolamento, i gradi, le onorificenze, le eventuali sanzioni e diserzioni, nonché i dati anagrafici riferiti alla paternità e alla maternità, al grado di alfabetizzazione, alla professione e quelli relativi alla descrizione fisica, quali segni particolari, altezza, forma del viso e dentatura.

Il progetto "Il Contributo della Provincia di Oristano alle due guerre – Parte prima", finanziato dalla Fondazione del Banco di Sardegna, ha conseguito diversi obiettivi, sia sul piano propriamente archivistico con la valorizzazione e la tutela di un fondo di notevole interesse storico, sia su un piano prettamente tecnologico con la realizzazione di un portale web di consultazione del materiale indicizzato.

Il progetto, in questa sua parte, ha previsto l’indicizzazione dei Ruoli matricolari del Distretto Militare di Oristano, ed in particolare, delle classi che vanno dal 1880 al 1889 per un totale di circa 30.000 ruoli condizionati in oltre 40 registri.

 

                                                                Ruoli matricolari